Iscrizioni ECL

Per le tappe dell’Enduro Cup Lombardia 2017 utilizzeremo come sistema di cronometraggio ufficiale il sistema MySdam fornito dall’azienda OTC.

Logo otc colore piccolo

Verrà utilizzato il chip per la rilevazione dei tempi in start e stop di ogni speciale, per fornire un sistema di rilevazione cronometrica più sicuro e preciso.

Le iscrizioni sono aperte.

Val Brembilla (BG) – 15 Ottobre 2017 – FattoreK 130141

 

N.B. COME DA NUOVO REGOLAMENTO FCI SARÀ POSSIBILE ISCRIVERSI SOLO FINO A GIOVEDI PRIMA DELLA GARA, ALLE ORE 22:00.

NON POSSIAMO ACCETTARE ISCRIZIONI IL GIORNO DELLA GARA.
LA DOMENICA CI SARÀ ESCLUSIVAMENTE CONTROLLO TESSERE E CONSEGNA PACCO GARA . RICORDIAMO ANCHE DI FORMALIZZARE L’ISCRIZIONE SU FATTORE K SEMPRE ENTRO GIOVEDÍ.


 

Regole per l’utilizzo del chip

Montaggio.
Gestione noleggio.
In caso di perdita.


Montaggio

Il Chip dovrà essere montato nel seguente modo:

Mountain Bike

è necessario posizionare il chip in verticale, il più in basso possibile.
E’ possibile montare il chip sulla forcella, in prossimità del mozzo, utilizzando due fascette autobloccanti.
Il supporto da mozzo, in plastica e’ comunque necessario per evitare il contatto diretto col telaio,che ne pregiudica fortemente il funzionamento.
Evitare l’utilizzo di cavigliere.

In alternativa si può usare lo stesso metodo utilizzato per il …

Gestione noleggio del chip.

Al momento del ritiro del pacco gara, ci sarà un addetto della società che fornisce il servizio di cronometraggio che fornirà il proprio chip, personale non cedibile, all’atleta chiedendo una cauzione di 10 Euri.
A fine gara, il chip dovrà essere consegnato all’addetto che restituirà 10 Euri. E’ stato annullato il costo del noleggio.

In caso di perdita del chip.

In caso l’atleta non consegni a fine gara il chip dovrà pagare il costo complessivo del chip che è di 80 €, quindi:

  • Prestate molta attenzione nell’installare il chip seguendo le indicazioni riportate.
  • Non dimenticate di passare a fine gara dall’addetto per la restituzione del chip ed il ritiro dei 10 euri.

Il costo del transponder è giustificato dal fatto che all’interno contiene una batteria al litio garantita 5 anni, la strumentazione viene utilizzata al giro d’italia e i dati rilevati sono per la maggior parte dei casi speculari a quelli dei photofinish.

Le sue caratteristiche lo collocano nei prodotti top mondiali per il cronometraggio.

Translate »
%d bloggers like this: